Chieti

 

Megalò 2, Confartigianato: “No a ripresa lavori, sarebbe disastro per economia”

megalò 2

“Un disastro per l’economia chietina e per quella dell’intero Abruzzo la realizzazione di Megalò 2. Il territorio è stremato per l’apertura selvaggia di centri commerciali: rischiano di chiudere attività artigianali, autentiche eccellenze abruzzesi, realtà storiche, con l’effetto di un aumento della disoccupazione, già a livelli altissimi”. A lanciare l’allarme è Confartigianato Abruzzo che critica la possibile ripresa dei lavori e sottolinea come, “purtroppo, le manifestazioni di imprenditori, cittadini e associazioni siano state del tutto inefficienti”.

Confartigianato Abruzzo “segue con grande preoccupazione l’evolversi degli eventi e, in particolare, la guerra elettorale che si sta scatenando su questa opera, divenuta uno dei temi della campagna in vista delle elezioni del 4 marzo”. L’auspicio dell’associazione è che “ora più che mai tutte le forze politiche siano compatte e coese affinché si impedisca la realizzazione di questo ulteriore enorme centro commerciale”.

“Purtroppo – afferma il presidente regionale di Confartigianato, Luca Di Tecco – stiamo assistendo a una preparazione dell’inizio lavori ‘mascherata’ da opere di prevenzione allagamento. Ricordiamo infatti che la zona è ad altissimo rischio idrogeologico e che in quell’area delle piogge insistenti, come quelle di questi giorni, potrebbero rappresentare un reale rischio per l’incolumità pubblica”.

“Indipendentemente dal pronunciamento del Tar, che, tra l’altro, avrà tempi lunghissimi – aggiunge Di Tecco – chiediamo di fermare immediatamente i lavori e di mettere nel cassetto questo irrealistico progetto una volta per tutte, affinché si possa restituire a tutti la necessaria tranquillità, affinché si possa permettere programmazione aziendale alle piccole aziende limitrofe, stremate da sia dalla crisi che dagli eventi meteorologici dell’ultimo anno. Le aziende locali devono essere assolutamente tutelate dai nostri amministratori e dai nostri politici”.

“Si tratta di una battaglia che non ha colori politici – sottolinea – Confartigianato Abruzzo, come ha sempre fatto, è al fianco dei piccoli imprenditori e, proprio per questo, è pronta a scendere in campo con tutti i mezzi possibili per impedire la realizzazione di Megalò 2. Ci appelliamo alle coscienze e al buon senso degli esponenti politici, sia ora sia dopo le elezioni: gli amministratori – conclude il presidente di Confartigianato Abruzzo – devono sostenere le piccole imprese del territorio per il rilancio dell’economia locale”.

Morte Daniele Becci, il cordoglio di Confartigianato

Daniele Becci

“Profondo cordoglio” da parte di Confartigianato Abruzzo per la scomparsa di Daniele Becci, morto in serata all’ospedale di Pescara.

“E’ una notizia che lascia senza parole, una vera tragedia che colpisce tutta la regione – si legge in una nota – Becci era un grande imprenditore ed un grande uomo, che si è sempre impegnato, con passione e dedizione, per far sì che Pescara e l’Abruzzo potessero crescere. Lascia un vuoto incolmabile. Il presidente, il direttore, tutto il direttivo di Confartigianato Abruzzo e tutte le associazioni provinciali si stringono al dolore dei familiari”.

Confartigianato plaude alla nascita della Camera di Commercio Chieti Pescara

Daniele Becci

“Un ente importante con dei numeri importanti, che raccoglie la parte più produttiva dell’Abruzzo ed una tra le più importanti d’Italia. Siamo sicuri che il neoeletto presidente Daniele Becci proseguirà l’ottimo lavoro svolto a Pescara, fatto di condivisione, collaborazione e risultati importanti”. Lo afferma il presidente di Confartigianato Abruzzo, Luca Di Tecco, a proposito della nascita della nuova Camera di Commercio Chieti Pescara, frutto della fusione dei due enti camerali, e dell’elezione del presidente Daniele Becci, per anni alla guida dell’ente pescarese.

Secondo Di Tecco, Becci, eletto con 31 voti su 32 presenti, “a Pescara ha reso l’ente una Camera di Commercio di cristallo, trasparente, dove tutti sono stati protagonisti nel percorso finalizzato al futuro delle imprese. Siamo convinti – aggiunge il presidente di Confartigianato – che, come ha già fatto, continuerà a dare spazio e voce alle associazioni di categoria”.

Nel nuovo Consiglio della Camera di Commercio Chieti Pescara per Confartigianato ci sono Giancarlo Di Blasio, presidente dell’associazione pescarese, e Giovanna Di Tella, funzionaria dell’associazione chietina. “Con una figura politica, Di Blasio, ed una figura tecnica, Di Tella – sottolinea il presidente di Confartigianato Abruzzo – la nostra associazione sarà rappresentata nel migliore dei modi nel nuovo ente camerale: verrà riconosciuto il suo ruolo importante di rappresentanza del tessuto economico ed avrà voce in capitolo nelle decisioni riguardanti il futuro delle imprese”.

“A Becci e a tutto il Consiglio camerale – conclude Di Tecco   – porgo i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta Confartigianato Abruzzo”.

IX EDIZIONE DI CHOCOFESTIVAL: Per il weekend Chieti si trasforma in una enorme pasticceria all’aperto

chocofestival

Da oggi, venerdì 1 dicembre, e fino a domenica 3 dicembre, il centro storico di Chieti si trasformerà in una enorme pasticceria all’aperto. Torna CHOCOFESTIVAL, la manifestazione promossa da Confartigianato Imprese Chieti con il contributo della Camera di Commercio.

Sedici regioni provenienti da tutta Italia, 31 espositori, 41 gazebo dedicati alla degustazione e alla vendita di cioccolato e pasticceria con prodotti locali e nazionali. Non mancheranno momenti dedicati ai più piccoli con giocolieri e artisti di strada che animeranno la tre giorni lungo il Corso Marrucino e un laboratorio per la preparazione di dolci allestito presso la bottega d’arte della Camera di Commercio. I bambini potranno, inoltre, divertirsi, domenica 3 dicembre alle ore 18.00, con lo spettacolo di Carolina di Rai YoYo. Nell’ambito di Chocofestival si terrà uno dei concerti clou del “Teate Winter Festival” con l’esibizione, presso l’auditorium Cianfarani, del trio Bosso-Tucci-Gurrisi.

WhatsApp Image 2017-12-01 at 12.50.18 2L’edizione numero nove di Chocofestival è stata presentata questa mattina dall’Assessore alla Cultura e Manifestazioni, Antonio Viola, con il Direttore Generale di Confartigianato, Daniele Giangiulli e il responsabile dell’Area Mercato dell’associazione di categoria, Francesco Cicchini, presente Grazia Di Muzio, project manager di Teate Winter Festival.

PROGRAMMA CHOCOFESTIVAL – Si parte venerdì 1 dicembrealle ore 11.00, con l’apertura ufficiale degli stand, mentre alle 18.30, nell’atrio del palazzo della Provincia, si terrà una esibizione di danze rinascimentali  a cura dell’associazione Teate Nostra.

Sabato 2 dicembre gli stand saranno visitabili già dalle ore 10.00. Nella stessa giornata, presso la Bottega d’Arte della Camera di Commercio in piazza Vico, si terranno i laboratori per bambini. Alle ore 18.30, presso l’atrio del palazzo della Provincia, esibizione di danze rinascimentali. Alle ore 21.00, nell’auditorium Cianfarani, il concerto del trio Bosso-Tucci-Gurrisi nell’ambito del Teate Winter Festival.

Domenica 3 dicembre, alle ore 18.00, presso l’expo room della Camera di Commercio, sarà presente Carolina di Rai YoYo per ricevere le letterine che i bambini vorranno indirizzare alla posta della trasmissione televisiva.

In occasione del Chocofestival sarà attivo un servizio gratuito di Bus Navetta nei giorni di venerdì 1 e sabato 2 dicembre, con partenza dalla stazione ferroviaria di Chieti Scalo, dalle 21.30 alle 24.00 ogni trenta minuti. Il servizio, senza prenotazione, è a cura di Mauro Bucci che sarà presente sul mezzo per fornire indicazioni sull’evento e sul centro storico. Per informazioni è possibile contattare il numero telefonico 333 3672811.


«Desidero ringraziare Confartigianato per aver avuto la tenacia e l’entusiasmo di portare avanti un evento – ha affermato l’Assessore Viola – che, ormai inserito nel cartellone delle manifestazioni istituzionali del Comune di Chieti, è un buon esempio di come organizzare iniziative a beneficio dell’intera città. Da questo modo di intendere l’associazionismo nasce il Chocofestival, evento che può a buon diritto vantare risonanza oltre i confini della nostra regione. Durante le tre giornate di Chocofestival sono certo che a Chieti, anche quest’anno, giungeranno tantissimi visitatori da fuori regione. In questo modo la promozione sarà stata fatta all’intera città».

«Chocofestival – ha affermato Daniele Giangiulli – è ormai un evento consolidato che ha continuato a crescere. Lo testimoniano le migliaia di presenze in città che ogni anno hanno caratterizzato la manifestazione. Confartigianato, ancora una volta, è scesa in campo concretamente per sostenere la categoria con una manifestazione che, sicuramente contribuirà a movimentare la parte alta della città. Auspichiamo che, in un momento difficile per tutti, altrettanto facciano le altre associazioni di categoria così come chiediamo maggiore collaborazione da parte degli stessi operatori commerciali verso i quali siamo sempre stati disponibili nel recepire le istanze».

VIABILITÁ E DIVIETI IN OCCASIONE DI CHOCOFESTIVAL

Al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione è stata disposta:

1.      l’istituzione del divieto di sosta con rimozione, dalle ore 6,00 del giorno 1 dicembre alle ore 2,00 del 4 dicembre 2017, nei seguenti tratti viari:

Ø  in C.so Marrucino, nell’area di sosta situata nella parte antistante la sede municipale;

  • nelle traverse del tratto di C.so Marrucino rientrante nella Z.T.L. “B3”, ovvero in Via Tabassi, Vico Real Liceo e Larghetto Teatro Vecchio;

2.      l’istituzione del divieto di transito veicolare in Corso Marrucino nel tratto rientrante nella ZTl B3 compreso tra l’intersezione con via Spaventa e l’intersezione con piazza Valignani nonché nelle traverse che vi sboccano, per i giorni 1 e 2 dicembre, dalle ore  9.30 alle ore 22,00 di ciascun giorno; dalle ore 9.30 del giorno 3 dicembre alle ore 2.00 del giorno 4 dicembre 2017 fino al termine delle operazioni di disallestimento degli stand;

  1. l’istituzione del divieto di sosta con rimozione in via M.V. Marcello dalle ore 6.00 del 1 dicembre alle ore 2.00 del 4 dicembre 2017 al fine di riservare le aree di sosta per i veicoli degli espositori che dovranno esporre un pass identificativo.

Le occupazioni non dovranno ostacolare l’accesso agli ingressi di abitazioni e negozi. Dovrà essere lasciata libera una sezione di carreggiata di almeno m. 3,50 per il transito di eventuali mezzi di soccorso, nonché per i veicoli della Polizia di Stato.

All’interno della Z.T.L. “B3” di C.so Marrucino gli espositori potranno accedere con i propri veicoli, muniti di apposita autorizzazione, al fine di effettuare le operazioni di carico e scarico.

Rinnovati i vertici di Confartigianato Trasporti: alla presidenza Valerio Angelucci, segretario Pasquale Di Nardo

Confartigianato Trasporti

Chieti, 24 luglio 2017 – La categoria Trasporti di Confartigianato Imprese Chieti ha rinnovato i propri vertici eleggendo il suo nuovo Presidente, Valerio Angelucci ed il suo nuovo Segretario, Pasquale Di Nardo. Entrambi sono stati eletti all’unanimità dai soci presenti all’Assemblea annuale dei soci.

Valerio AngelucciPasquale Di NardoValerio Angelucci, classe 1966, inizia la sua attività come artigiano nel 1985. Ad oggi, dopo un grande percorso di crescita e di evoluzione, è legale rappresentante della Angelucci Trasporti srl e vanta oltre 100 dipendenti e collaboratori. Ha una presenza strutturata con uffici in Italia (Casoli e Livorno) e all’estero (Romania e Tunisia).

Pasquale Di Nardo, classe 1960, libero professionista dal 1986, si occupa di trasporti dal 2000, dapprima come Presidente della Commissione Trasporti della Regione Abruzzo fino al 2005, dal 2009 al 2014 è stato Presidente della Ferrovia Adriatico Sangritana e dal 2014 a tutt’oggi è amministratore unico di Sangritana SpA.

“È motivo di orgoglio per l’Associazione avere al vertice della Categoria dei Trasporti due persone di alto profilo professionale e con grande esperienza maturata nel settore” – ha dichiarato Francesco Angelozzi, Presidente di Confartigianato Imprese Chieti – “il settore dei Trasporti più di ogni altro sta attraversando un periodo difficile, ma siamo convinti non solo di aver scelto le giuste persone per tutelare e rappresentare gli interessi della categoria, ma di riuscire, grazie al loro supporto, a sviluppare progetti innovativi e che possano generare nuove opportunità per il comparto e non solo.”

>> COMUNICATO STAMPA <<

CAMPUS DELLA CREATIVITÀ: Confartigianato di nuovo impegnata per il sociale

campus della creatività

Chieti, 1 giugno – Dopo la positiva esperienza dell’anno scorso, sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del “Campus della Creatività”, iniziativa organizzata da Ancos Chieti insieme a Confartigianato Imprese Chieti e Iris Cooperativa Sociale, per i ragazzi dai 5 ai 12 anni che, da giugno ad agosto, potranno coltivare e valorizzare la propria creatività con numerose attività.

Il campus, che si terrà presso la sede di Confartigianato Imprese Chieti in P.zza G. Falcone e P. Borsellino, 3, si svolgerà dal 26 giugno al 4 Agosto e prevede ogni giorno differenti attività: laboratori sulla sicurezza, di lingua, di cucina e di educazione civica. Non mancheranno visite guidate all’esterno e laboratori pratici all’interno dell’Academy ForMe di Confartigianato.

“Il Campus prevede giochi, laboratori e momenti culturali che, coniugando creatività, manipolazione, educazione civica e divertimento, offrono un’esperienza completa e divertente a tutti i bambini. – spiega Francesco Angelozzi, Presidente di Confartigianato Imprese Chieti – L’intento è quello di aiutare a sviluppare pian piano la consapevolezza di sé, fornendo uno spazio fisico e psichico di libera espressione, che possa offrire proposte adeguate alle rispettive età, alle competenze relazionali e agli specifici bisogni affettivi“.

I laboratori si svolgeranno dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 18.00 (costo 80 Euro a settimana) e prevedono una pausa pranzo (compresa nel costo di iscrizione); sono previste anche uscite straordinarie programmate di settimana in settimana.

Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi a Confartigianato Imprese Chieti, telefonando allo 0871.330270 o scrivendo a ancos@confartigianato.ch.it

>> SCHEDA DI ADESIONE CAMPUS <<

>> COMUNICATO STAMPA <<

Academy ForMe: via libera dalla Regione alla scuola dei mestieri più grande d’Abruzzo

Academy ForMe

8 aule e laboratori dislocati su 1.300 mq di superficie per riscoprire le professioni manuali

Chieti, 9 maggio – Arrivato dalla Regione Abruzzo il via libera ad Academy ForMe (video di presentazione), la scuola di formazione di Confartigianato Imprese Chieti allestita al primo piano del Centro Commerciale Centauro a Chieti in via Masci, 32. Academy ForMe ha superato la verifica ispettiva della Regione Abruzzo ed ha ottenuto l’accreditamento per operare su Formazione Continua, Post Obbligo Formativo, Percorsi IFTS, Alta Formazione, Utenze Speciali e per l’Orientamento.

Con questo accreditamento Confartigianato apre una seconda agenzia formativa nel capoluogo teatino e si proietta soprattutto verso i giovani in cerca di occupazione per l’acquisizione di competenze e qualifiche che facilitino l’inserimento nel mercato del lavoro.

I corsi in programma, di durata almeno annuale, sono suddivisi in tre aree di attività: Benessere, Ristorazione e Digitale.

Al termine dei percorsi formativi verranno rilasciate qualifiche professionali riconosciute dalla Regione Abruzzo e dal Ministero del Lavoro e saranno spendibili in tutta Europa.

Una grande opportunità soprattutto per quei ragazzi che non vogliono intraprendere un percorso universitario e intendono acquisire competenze teoriche e soprattutto pratiche, con possibilità di stage e tirocini direttamente nelle aziende convenzionate da Confartigianato.

Chef, Pasticcere, Estetista, Acconciatore, Web Designer, Operatore Socio Sanitario, Assistente Educativo, Meccatronico, Tatuatore, sono solo alcuni dei percorsi a qualifica in programma da settembre. Verranno attivati anche master di perfezionamento e corsi brevi.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale di Confartigianato Imprese Chieti Daniele Giangiulli: “È stato riconosciuto e premiato l’eccellente lavoro svolto in questi anni da tutti i miei collaboratori e la scuola, unica nel suo genere in Abruzzo, si prefigge non solo l’obiettivo di dare risposte in linea con i profili professionali più richiesti dal mercato del lavoro, ma anche di avviare percorsi di riqualificazione per i tanti imprenditori che vogliono innovare e rinnovarsi con percorsi formativi moderni ed al passo con le nuove tecnologie”.

La scuola diventerà anche un Digital Innovation Hub: un laboratorio in linea con la programmazione del Governo su Industria 4.0 per supportare le imprese sulle più avanzate tecnologie digitali.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.academyforme.it

>> VIDEO DI PRESENTAZIONE <<

>> COMUNICATO STAMPA <<

Confartigianato Imprese Chieti individua, nel Circuito Abrex, un servizio innovativo per offrire economia aggiuntiva ai propri iscritti

abrex

Formalizzato l’accordo tra la StartUP Abrex e Confartigianato Imprese Chieti per offrire, alle imprese iscritte, l’opportunità di utilizzare un’economia senza interessi passivi e senza le rigide regole europee

Chieti, 20 aprile – Il Consiglio Direttivo di Confartigianato Imprese Chieti ha deliberato l’adesione al Circuito ABREX e ha sottoscritto l’accordo che premetterà agli iscritti di ottenere credito senza interessi e senza costi, oltre ad offrire loro l’opportunità entrare in contatto con altre aziende che potrebbero diventare nuovi clienti e nuovi fornitori.

Già da un anno Confartigianato Imprese Chieti aveva avviato le relazioni con il Circuito Abrex attraverso l’iscrizione di ForMe srl, la società di formazione e servizi alle imprese, e oggi ha completato il processo con questo accordo che determinerà una serie di vantaggi per le imprese iscritte.

A breve le imprese saranno convocate ad un meeting per la presentazione di questa unica e innovativa opportunità di crescita, come dichiara il Presidente Francesco Angelozzi: “siamo da sempre attenti ai temi dell’innovazione e seguivamo da tempo, e con interesse, l’iniziativa di Abrex, ora che i tempi sono maturi abbiamo deciso di formalizzare un accordo che, di fatto, già era in fase di sperimentazione con la nostra agenzia formativa ForMe”.

All’interno del circuito Abrex le imprese si finanziano a tasso zero, vengono privilegiate le imprese e le produzioni locali e la ricchezza rimane sul territorio incentivando così modelli di sviluppo sostenibile e grazie all’unità di conto, possono ottenere ricavi dalle loro vendite di beni e servizi o disponibilità di magazzino che hanno la facoltà di utilizzare per fare acquisti, senza dover ricorrere al debito bancario.

L’accordo, deliberato dal consiglio direttivo, è stato sottoscritto tra il Presidente di Confartigianato Imprese Chieti, Francesco Angelozzi e il Presidente di Abrex srl, Angelo D’Ottavio e prevede l’attivazione di uno sportello Abrex presso gli uffici di Confartigianato che faciliterà la valutazione delle imprese e la opportunità di iscriverle al circuito.

“Ringraziamo Confartigianato Imprese Chieti e tutte le organizzazioni che ci stanno facilitando il contatto con le imprese, con questo accordo dimostrano l’importanza della loro presenza sul territorio e la loro attenzione ai processi innovativi” dichiara infine, il Presidente di Abrex, Angelo D’Ottavio”.

ACADEMY FORME: Inaugurazione 1 Ottobre della più grande Accademia dei Mestieri d’Abruzzo

post-facebookIl 1 Ottobre inaugura ACADEMY FORME, la più grande Accademia dei Mestieri d’Abruzzo: Food&Beverage I Beauty I Digital

Ore 9:00  I Open Day dedicato alle scuole

Ore 16:00  I Convegno “VALORE ARTIGIANO CON LA MANIFATTURA 4.0

Ore 19.30  I Cena di beneficenza ” UN’AMATRICIANA PER AMATRICE” con lo chef Nicola Rapino [L’angolino sul Mare]

 c/o CENTRO COMMERCIALE CENTAURO – CHIETI

Nasce IRIS, Cooperativa Sociale di Confartigianato Imprese Chieti per l’assistenza domiciliare e ospedaliera

SOLIDARIETà-650x250

Nasce IRIS, la Cooperativa Sociale di Confartigianato Imprese Chieti con lo scopo di offrire servizi di assistenza sociosanitaria domiciliare e ospedaliera a malati, anziani, diversamente abili e minori.

La Cooperativa Sociale IRIS, costituita nella giornata di ieri sotto l’egida di Confartigianato Imprese Chieti, coprirà con i propri servizi tutto il territorio teatino e sarà il punto di riferimento per l’assistenza domiciliare e ospedaliera al fine di garantire assistenza quotidiana da parte di personale altamente qualificato.

La Confartigianato lavora da tempo sul sociale e ha molto a cuore i servizi alla persona. – CommentaFrancesco Angelozzi, Presidente di Confartigianato Imprese ChietiCon la costituzione della cooperativa sociale IRIS vogliamo dare una risposta concreta e un valido sostegno a tutti i cittadini che necessitano di assistenza sanitaria e non solo; i servizi della cooperativa, infatti, sono numerosi e spaziano dall’assistenza sanitaria a quella domiciliare rivolgendosi a malati, anziani, diversamente abili e minori“.

In questa fase iniziale la sede della Cooperativa è all’interno della Confartigianato Imprese Chieti per far sì che le attività vengano coordinate al meglio.

“L’obiettivo – spiega Daniele Giangiulli, Direttore Generale di Confartigianato Imprese Chieti e neo Presidente della Cooperativa IRISè, da un lato, rispondere alle esigenze degli associati di Confartigianato e Anap (Associazione Pensionati di Confartigianato) e, dall’altro, offrire una prospettiva lavorativa occupazionale ai ragazzi che frequentano i nostri corsi formativi“.

Non a caso fanno parte della Cooperativa alcuni ragazzi che, nei mesi scorsi, hanno frequentato con successo i corsi di formazione per Operatore Socio Sanitario promossi e organizzati da ForMe, l’Organismo di Formazione di Confartigianato Imprese Chieti.

Il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa è composto da: Daniele Giangiulli – Presidente CDA; Pierluigi Arduini – Vice Presidente; Francesco Angelozzi, Giovanna Di Tella, Marcella Tunno, Daniela D’Agostino, Eleonora Jacquier, Gabriele Mingione e Maria Pia Barbetta, consiglieri.

La Cooperativa Sociale Iris è già operativa e garantisce assistenza tutti i giorni, anche festivi, 24 ore su 24.

Per prenotazioni e informazioni è possibile rivolgersi agli uffici di Confartigianato Imprese Chieti – Tel.0871 330270 – Mail  sociale@confartigianato.ch.it