Terremoto, proroga versamento contributi: scadenza 31 gennaio 2019

terremoto.jpg

Arriva la proroga per il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali per gli utenti interessati dal sisma del Centro Italia del 24 agosto 2016 e successivi. La sospensione dei versamenti è stata prorogata al 2019 per effetto del decreto legge n. 55 del 29 maggio 2018, pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed immediatamente in vigore. La scadenza è fissata al 31 gennaio 2019.

Il decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, oltre ad estendere la sospensione degli adempimenti e dei versamenti tributari e contributivi, rinvia al 2021 la ripresa dei versamenti del canone Rai mentre per le bollette il termine è fissato al 1° gennaio 2019.

Sarà inoltre sospesa fino al 1° gennaio 2019 la possibilità per l’Agenzia delle Entrate Riscossione di notifica delle cartelle esattoriali per riscuotere ruoli emessi da INPS e Agenzia delle Entrate.