Bando per la creazione di impresa nella Valle Peligna: contributi in conto capitale

Scade il 10 agosto il Bando per il rafforzamento e la creazione d’impresa mediante nuovi investimenti per l’Innovazione Tecnologica, TIC, Turismo, Tipicità Locali e Green Economy della Valle Peligna. 

Il bando, a valere sul PAR FSC Abruzzo 2007-2013, intende sostenere le Imprese operanti nei settori dell’industria, del commercio, dell’artigianato, del sociale, dei servizi e della cooperazione nei processi di nascita, innovazione, diversificazione ed espansione commerciale e produttiva ed  ha una dotazione finanziaria di 1.700.000,00 euro.

I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, anche in forma cooperativa e anche di nuova costituzione e le società consortili, costituite da MPMI.

Gli interventi, le operazioni e gli investimenti, in relazione ai quali viene inoltrata domanda di finanziamento, devono essere previsti nell’ambito di un progetto organico e strutturato e finalizzati all’introduzione di innovazioni di prodotto, di processo, organizzative, di marketing, idonee ad incrementare in modo significativo il grado di competitività dell’impresa richiedente, e/o a migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro, e/o ad accrescere il grado di sostenibilità ambientale delle attività produttive, anche attraverso interventi di miglioramento dell’efficienza energetica o di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Per la realizzazioni delle iniziative previste dal bando, i soggetti destinatari potranno beneficiare di agevolazioni nella forma di sovvenzione diretta a titolo di contributi in conto capitale, la cui intensità è compresa tra il 40% ed il 60% della spesa per investimenti materiali ed immateriali ritenuta ammissibile. Il contributo è concesso in de minimis.

Le domande, come detto, vanno inoltrate entro il 10 agosto 2015 al seguente indirizzo:
Regione Abruzzo Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Via Passolanciano, 75 – 65124 Pescara